UNA VALLE DI TOPONIMI


Vai ai contenuti

Menu principale:


Significato del nome

Analisi toponimi capolouogo > Gianico

IPOTESI INTERPRETATIVE

Studiosi di toponomastica farebbero derivare il nome Gianico da "dianicus" sostantivo che veniva usato dai romani per indicare un sito posto a levante soleggiato. Infatti nel 1870 veniva ricordato come Gianico si trovasse in una posizione "amenissima". Altri studi invece, in modo diametralmente opposto, fanno riferimento a "gianech" che stava ad indicare invece una localit molto fredda.
Gianico, ai piedi delle montagne poste sul versante della sinistra orografica della valle Camonica durante il periodo invernale non sempre scaldato dal sole, mentre in estate lo dalle prime ore del mattino fino al tramonto. La versione attuale pi accrediata dell'origine del nome Gianico, lo fa risalire ad alcuni nomi personali romani come "Ioannicus" o "Addianicus". Non sono da escludere neppure le derivazioni da antichi termini come "gazium"= selva, fitto bosco o da "dnech"= acqua o zona molto acquitrinosa (quest'ultimo termine potrebbe essere giustificato dal fatto che, prima delle vaste bonifiche attuate dai monaci del convento di Tours, il fondo valle era ricoperto da una vasta e inospitale palude o addirittura dalla acque del lago d'Iseo).


FONTI INFORMATIVE

.

Istituto | Percorso | COMUNE DI GIANICO | Analisi toponimi capolouogo | Mappa del sito


Progetto - Archivio Toponimi Camuni -

Torna ai contenuti | Torna al menu